La Regione Puglia ha pubblicato un bando per il sostegno alle attività di informazione e di promozione svolte da associazione di produttori nel mercato interno.
L’obiettivo è accrescere la produzione agricola tutelata dai sistemi di qualità alimentare (prodotti a denominazione di origine e sottoposti a marchi di tutela), favorendone l’informazione nei confronti dei consumatori riguardo le proprietà organolettiche dei prodotti e la loro valorizzazione sul mercato.
Il contributo copre i costi di informazione e di promozione nei confronti dei consumatori e dei produttori al fine di spiegare i vantaggi dei prodotti agricoli nati da regimi di qualità in merito alla sostenibilità, alla rintracciabilità della filiera, alle caratteristiche salutistiche degli stessi.
Sono ammissibili le spese per attività promozionali e pubblicitarie da svolgersi entro il 2016.
Beneficiarie dell’intervento sono le associazioni di produttori, costituite da minimo cinque elementi, che operano in un regime di qualità.
La dotazione finanziaria complessiva è di un milione di euro.
Il contributo viene concesso in conto capitale fino al 70% della spesa ammissibile. Il costo ammissibile non potrà essere inferiore a 30 mila euro e superiore a 150 mila euro.
Le domande vanno inviate entro il 2 agosto 2016.

I dettagli

Share Button